Rosso di Brindisi

 

Rosso di Brindisi

Ha colore rosso rubino più o meno intenso con lievi toni arancioni se invecchiato; odore vinoso con profumo intenso; sapore asciutto, armonico, con retrogusto amarognolo, vellutato e giustamente tannico.

Gradazione minima: 12°.

Uso: da pasto.

Con due anni di invecchiamento e una gradazione minima di 12,5°, questo vino può essere qualificato “riserva”.

 

Cantinette per vino

I tuoi vini preferiti al miglior prezzo SCOPRI

Questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy, nel rispetto della tua privacy (EU GDPR)