Conero vino DOC

 

Conero

In provincia di Ancona, dai vigneti situati sulle colline soleggiate dominate dal Monte Conero (da cui il nome) e ricomprese nell’intero territorio amministrativo del capoluogo e dei comuni di Offagna, Camerino, Sirolo, Numana, e in parte di quello dei comuni di Castelfidardo e Osimo, con le uve di Montepulciano (minimo 85%) e di Sangiovese (massimo 15%), si ottiene questo vino dal colore rosso rubino; odore gradevole, vinoso; sapore armonico, asciutto, ricco di corpo.

Gradazione minima: 12,5°.

Invecchiamento obbligatorio: due anni, a decorrere dal 1° novembre dell’anno di produzione delle uve.

Uso: da arrosto.

 

Cantinette per vino

I tuoi vini preferiti al miglior prezzo SCOPRI

Questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy, nel rispetto della tua privacy (EU GDPR)