Vino Barbera Castel San Lorenzo

 

Barbera Castel San Lorenzo

Con le uve del vitigno omonimo con l’eventuale aggiunta (massimo 15%) di altre uve della zona; ha colore rubino più o meno intenso, tendente al granato se invecchiato; odore vinoso, caratteristico, gradevole, intenso; sapore asciutto, giustamente tannico ed acidulo da giovane, caldo, sapido, etereo, armonico e vellutato se invecchiato.

Gradazione minima: 11,5°.

Uso: da pasto.

Con un invecchiamento minimo di due anni e una gradazione di 12,5°, questo vino può portare in etichetta la qualificazione “riserva”.

 

Questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy, nel rispetto della tua privacy (EU GDPR)