Vino Aglianico del Taburno Rosso

 

Aglianico del Taburno Rosso

Si ottiene prevalentemente con le uve del vitigno omonimo con l’eventuale aggiunta (massimo 15%) di altri vitigni a bacca nera della zona; ha colore rosso rubino più o meno intenso, tendente al granato con l’invecchiamento; odore caratteristico, gradevole, persistente; sapore asciutto, leggermente tannico che tende al vellutato con l’invecchiamento.

Gradazione minima: 11,5°.

Invecchiamento obbligatorio: due anni. Con un invecchiamento di tre anni ed una gradazione minima di 12,5° può essere qualificato “riserva”.

Uso: da arrosto.

 

Cantinette per vino

I tuoi vini preferiti al miglior prezzo SCOPRI

Questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy, nel rispetto della tua privacy (EU GDPR)