Montepulciano d'Abruzzo Terre di Casauria vino DOC

 

Montepulciano d'Abruzzo Terre di Casauria

E' il vino prodotto esclusivamente con le uve di Montepulciano provenienti dai vigneti ubicati in tutto o in parte dei territori comunali di Alanno, Bussi sul Tirino, Bolognano, Brittoli, Castiglione a Casauria, Corvara, Cugnoli, Lettomanoppello, Manoppello, Pescosansonesco, Pietranico, Popoli, Scafa, San Valentino, Serramonacesca, Tocco Casauria, Torre de’ Passeri e Turrivalignani, in provincia di Pescara; ha colore rosso rubino intenso con lievi sfumature violacee, tendenza al granato con l’invecchiamento; odore intenso, etereo, con profumi di frutti rossi; sapore pieno, robusto, armonico, giustamente tannico.

Gradazione minima: 13°.

Invecchiamento obbligatorio: diciotto mesi, di cui almeno nove in recipienti di legno. Con un invecchiamento non inferiore a trenta mesi, di cui almeno nove in recipienti di legno, a decorrere dal 1° novembre dell’annata della vendemmia, con un affinamento in bottiglia di sei mesi e una gradazione minima di 13,5°, questo vino può portare in etichetta la menzione “riserva”.

Uso: da arrosto.

 

Cantinette per vino

I tuoi vini preferiti al miglior prezzo SCOPRI

Questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy, nel rispetto della tua privacy (EU GDPR)