Moscato di Trani

 

Moscato di Trani

Con le uve di Moscato bianco, noto localmente anche come Moscato di Trani o Moscato reale, e con l’eventuale aggiunta di altre uve con aroma di Moscato, prodotte nella zona che da Bisceglie si spinge lungo la costa adriatica sino a Barletta per poi continuare verso l’interno sino a comprendere, in tutto o in parte, il territorio di altri comuni delle province di Bari e di Foggia, da tempo immemorabile, si prepara uno squisito vino “dolce naturale” con le seguenti caratteristiche: colore giallo dorato; odore intenso, aroma caratteristico; sapore dolce, vellutato.

Gradazione minima: 14,5°.

Affinamento obbligatorio: cinque mesi.

Uso: da dessert.

Viene prodotto anche nel tipo “liquoroso” con una gradazione minima di 18° e un invecchiamento obbligatorio di un anno.

 

Cantinette per vino

I tuoi vini preferiti al miglior prezzo SCOPRI

Questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy, nel rispetto della tua privacy (EU GDPR)