Franciacorta vino DOCG

 

FRANCIACORTA

Nella Franciacorta, zona ricompresa in tutto o parte del territorio amministrativo di diciannove comuni della provincia di Brescia, capoluogo compreso, con le uve di Chardonnay e/o Pinot bianco e/o Pinot nero ed esclusivamente con la fermentazione in bottiglia, viene prodotto questo vino spumante dal colore paglierino più o meno intenso con eventuali riflessi verdolini o dorati; bouquet proprio della fermentazione in bottiglia, fine, gentile, ampio e composito; sapore sapido, fresco, fine ed armonico.

Gradazione minima: 11,5°. Affinamento obbligatorio (in bottiglia): diciotto mesi. Immissione al consumo: non prima di venticinque mesi dalla data di inizio della vendemmia della partita di uve più recente.

Uso: da tutto pasto.

Viene prodotto anche nelle tipologie “satèn” o “crémant” e “rosé”: il primo utilizzando esclusivamente le uve di Chardonnay e/o Pinot bianco e il secondo (colore rosato più o meno intenso) le uve di Pinot nero in misura non inferiore al 15%.

Se ottenuto con almeno l’85% di vino di una determinata annata, sottoposto ad un periodo di affinamento non inferiore a trenta mesi e immesso al consumo dopo trentasette mesi dalla data di inizio della vendemmia di riferimento, può essere indicato come “millesimato”.

 

Cantinette per vino

I tuoi vini preferiti al miglior prezzo SCOPRI

Questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy, nel rispetto della tua privacy (EU GDPR)