Pagadebit di Romagna DOC

Pagadebit di Romagna

Nella vasta zona che dall'interno arriva fino al mare, nelle province di Ravenna e Forlì, in prevalenza con le uve del vitigno Bombino bianco e con l'eventuale aggiunta di altre uve bianche della zona si producono i seguenti tipi di vino:

Secco – ha colore paglierino più o meno intenso, odore caratteristico, di biancospino; sapore asciutto, erbaceo, armonico, gradevole, delicato. Gradazione minima: 10,5°.

Uso: da pesce.

Amabile – ha colore e odore uguali al tipo “secco”; sapore amabile, erbaceo, armonico, gradevole, delicato. Gradazione minima: 11°.

Uso: da fine pasto.

Bertinoro Secco – prodotto nel ristretto territorio del comune di Bertinoro (Forlì); ha colore paglierino più o meno intenso; odore caratteristico di biancospino; sapore asciutto, erbaceo, armonico, gradevole, delicato. Gradazione minima: 11,5°.

Uso: da pesce.

Bertinoro Amabile – con le stesse caratteristiche del tipo precedente ma con sapore amabile. Uso: da fine pasto.

La denominazione di origine “Pagadebit di Romagna” può essere utilizzata per designare vini “frizzanti naturali”., nella storia questo vino prese questo nome poiché apparteneva a produzioni piccole casalinghe che spesso servivano a pagare i debiti dando in cambio vino a chi riforniva di pane e altre vettovaglie o utensili gli agricoltori che non potevano farseli da soli

Questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy, nel rispetto della tua privacy (EU GDPR)