Vino Fiano di Avellino DOCG

 

Vino Fiano di Avellino

Con le uve di Fiano (minimo 85%) e con quelle di Greco e/o Coda di Volpe e/o Trebbiano toscano, provenienti da vigneti collinari con buona esposizione di ventisei comuni della provincia di Avellino, capoluogo compreso, si produce questo vino dal colore giallo paglierino più o meno intenso; odore gradevole, intenso, fine, caratteristico; sapore armonico.

Gradazione minima: 11,5°.

Uso: da pesce.

Può fregiarsi in etichetta della menzione aggiuntiva tradizionale di origine classica “Apianum”.

 

Cantinette per vino

I tuoi vini preferiti al miglior prezzo SCOPRI

Questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy, nel rispetto della tua privacy (EU GDPR)