Vino Asprino di Aversa DOC

 

Vino Asprino di Aversa DOC

La zona di produzione di questo vino comprende il territorio di diversi comuni delle province di Caserta e di Napoli. Per salvaguardare la o tipica forma di allevamento ad “alberata aversana”, da considerarsi bene ambientale e culturale della zona, sono consentiti impianti allevati in forma verticale. I vini ottenuti dalle uve provenienti dai vigneti così allevati devono obbligatoriamente portare in etichetta la menzione aggiuntiva “alberata” o “vigneti ad alberata”. Prodotto con le uve di Asprinio e con quelle di altri vitigni a bacca bianca non aromatici (massimo 15%), ha un colore paglierino più o meno carico; odore intenso, fruttato, caratteristico; sapore secco, fresco, caratteristico.

Gradazione minima: 10,5°.

Uso: da pesce.

Con le sole uve del vitigno omonimo si produce il tipo “spumante” con spuma fine e persistente; colore paglierino più o meno intenso; odore fine, fragrante, caratteristico; sapore secco, fresco, caratteristico.

Gradazione minima: 11°.

Uso: da aperitivo.

 

Cantinette per vino

I tuoi vini preferiti al miglior prezzo SCOPRI

Questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy, nel rispetto della tua privacy (EU GDPR)