Amarone della Valpolicella vino veneto

AMARONE DELLA VALPOLLICELLA

Con le stesse uve dei tipi precedenti, trattate come quelle del “recioto”; ha colore rosso rubino carico tendente eventualmente al granato con l’invecchiamento; odore caratteristico, accentuato; sapore pieno, vellutato, caldo.

Gradazione minima: 14°.

Invecchiamento obbligatorio: due anni, a decorrere dal 1° dicembre dell’anno della vendemmia; quattro anni, a partire dal 1° novembre dell’annata di produzione delle uve, per la tipologia “riserva”.

Uso: da arrosto.

 

 

I tuoi vini preferiti al miglior prezzo SCOPRI