Teroldego Rotaliano DOC

 

TEROLDEGO ROTALIANO ROSSO

Ha colore rosso rubino piuttosto intenso, talora con riflessi violacei; odore caratteristico, gradevolmente di fruttato, particolarmente intenso; sapore asciutto, sapido, leggermente amarognolo, con lieve gusto di mandorla, di corpo.

Gradazione minima: 11,5°.

Uso: da pasto.

Può portare in etichetta la dizione “rubino”. E si trova anche nelle versioni che seguono:

Rosato (Kretzer) – ha colore rosato tendente al granato; odore caratteristico, gradevolmente di fruttato; sapore asciutto, sapido, leggermente amarognolo, con lieve gusto di mandorla.

Gradazione minima: 11,5°.

Uso: da pasto.

Superiore – ha colore rosso rubino tendente al rosso mattone; odore gradevole, etereo; sapore asciutto, sapido, pieno, con piacevole retrogusto amarognolo, armonico.

Gradazione minima: 12°.

Uso: da arrosto. Invecchiamento obbligatorio: due anni per la “riserva”.

 

I tuoi vini preferiti al miglior prezzo SCOPRI