Lago di Caldaro vino

 

LAGO DI CALDARO vino CALDARO (Kalterersee o Kalterer)

In parte del territorio di dodici comuni della provincia di Bolzano, tra cui Caldaro (da cui il nome, esteso anche al locale lago), e di o otto della provincia di Trento, con le uve dei vitigni Schiava grossa e/o Schiava gentile e Schiava grigia, a cui possono essere aggiunte quelle di Pinot nero e Lagrein (massimo 15%), si produce questo vino dal colore rosso rubino da chiaro a medio; odore delicato, gradevole, caratteristico; sapore morbido, armonico, gradevole, leggermente di mandorla. Gradazione minima: 10,5°, 11,5° per il tipo “scelto” (Auslese).

Uso: da pasto.

Con le uve prodotte e vinificate in un’area più ristretta, ricompresa nei territori di Caldaro, Appiano, Termeno, Cortaccia, Vadena, Egna, Montagna, Ora e Bronzolo, si ottiene il tipo “classico” (klassisches Ursprungsgebiet o klassisch), che sottoposto poi ad adeguate operazioni di affinamento può fregiarsi della qualifica “classico superiore”. Entrambi possono essere designati con la specificazione aggiuntiva “Alto Adige” (Südtirol).

 

I tuoi vini preferiti al miglior prezzo SCOPRI