Aleatico Dolce Gioia del Colle

 

Aleatico Dolce Gioia del Colle

Dalle uve del vitigno Aleatico, con l’eventuale minima aggiunta di quelle di Negroamaro, Malvasia nera e Primitivo; ha colore rosso granato più o meno intenso, con riflessi violacei, tendenti all’arancione con l’invecchiamento; aroma delicato caratteristico che si fonde con il profumo che acquista il vino con l’invecchiamento; sapore pieno, moderatamente dolce, vellutato.

Gradazione minima: 15°.

Uso: da dessert.

Affinamento obbligatorio: quattro mesi.

Invecchiamento obbligatorio: due anni per la “riserva”.

 

I tuoi vini preferiti al miglior prezzo SCOPRI