Bramaterra DOC vino Piemonte

 

BRAMATERRA DOC

Nel territorio comunale di Masserano, Brusnengo, Ruino, Villa del Bosco e Sostegno, in provincia di Biella, e in quello di Roasio e Lozzolo, in provincia di Vercelli, con le uve di Nebbiolo, localmente detto Spanna (50-70%), Croatina (20-30%), Bonarda e/o Vespolina (10-20%), si produce questo vino dal colore rosso granato con riflessi aranciati, che si attenua con il tempo; profumo caratteristico, intenso, lievemente etereo, che si affina con l’invecchiamento; sapore pieno e asciutto, vellutato, con gradevole sottofondo amarognolo, fine ed armonico.

Gradazione minima: 12°.

Invecchiamento obbligatorio: due anni, di cui almeno diciotto mesi in legno, a decorrere dal 1° gennaio successivo alla vendemmia; tre anni per la “riserva”.

Uso: da pasto o da arrosto.

 

I tuoi vini preferiti al miglior prezzo SCOPRI