Moro di San Severino DOC

 

Moro di San Severino

Con le uve di Montepulciano (minimo 60%) e con quelle di tutti gli altri vitigni a bacca nera, non aromatici, idonei alla coltivazione nella regione Marche, congiuntamente o disgiuntamente; ha colore rosso rubino intenso; odore gradevole, complesso; sapore armonico, talvolta di frutta rossa.

Gradazione minima: 12,5°.

Invecchiamento obbligatorio: diciotto mesi, dal 1° dicembre successivo alla vendemmia.

Uso: da pasto.

 

I tuoi vini preferiti al miglior prezzo SCOPRI