Vino Rosso di Donnici DOC

 

Vino Rosso di Donnici

Con le uve di Gaglioppo, localmente noto come Magliocco o Mantonico nero (minimo 50%), di Greco nero (minimo 10%), di Malvasia bianca e/o Greco bianco e/o Mantonico bianco e/o Pecorello bianco (massimo 10%) ed eventualmente con quelle di altri vitigni raccomandati e/o autorizzati per la zona (a bacca bianca fino ad un massimo del 10% e a bacca nera fino ad un massimo del 20%); ha colore che varia dal rosso rubino al cerasuolo; odore vinoso, gradevole; sapore pieno, asciutto e armonico.

Gradazione minima: 12°.

Uso: da pasto.

Viene prodotto anche nelle tipologie “novello” e “riserva”, quest’ultima con un invecchiamento obbligatorio di due anni (a partire dal 1° novembre dell’anno della vendemmia), di cui almeno sei mesi in botti di legno e sei mesi di affinamento in bottiglia.

 

I tuoi vini preferiti al miglior prezzo SCOPRI