Sauvignon vino bianco Colli di Parma

 

Sauvignon vino bianco Colli di Parma

Con le uve del vitigno corrispondente (minimo 95%) ed eventualmente con le uve di altre varietà a bacca bianca, non aromatiche, raccomandate e/o autorizzate nella zona; ha colore giallo paglierino; odore delicato, raffinato, aromatico, caratteristico; sapore asciutto, di corpo, con retrogusto amarognolo, fresco, armonico.

Gradazione minima: 11,5°.

Uso: da aperitivo o da pesce.

Con un invecchiamento obbligatorio di dodici mesi, di cui almeno tre in bottiglia, questo vino può fregiarsi della qualifica “riserva”. Viene prodotto anche nel tipo “frizzante” e, con rifermentazione in bottiglia o in autoclave, nel tipo “spumante” che unisce alle caratteristiche del tipo tranquillo una spuma fine e persistente.

 

I tuoi vini preferiti al miglior prezzo SCOPRI